Mastercard lancia il Global Sustainability Innovation Lab

Con sede a Stoccolma, in Svezia, il Lab fungerà da centro di ricerca e sviluppo per prodotti e soluzioni digitali   disegnate per la salvaguardia del pianeta, oltre a supportare startup e clienti per un impatto concreto  

Milano, 20 settembre 2021 – Mastercard è lieta di annunciare oggi il lancio del suo nuovo Global Sustainability Innovation Lab, un vero e proprio laboratorio che guiderà lo sviluppo di prodotti e soluzioni digitali dell’azienda, a sostegno dell’ambiente. Obiettivo del progetto è quello di identificare nuove modalità per supportare aziende e consumatori nel processo di trasformazione della produzione, distribuzione e acquisto di prodotti e servizi - assicurandosi che le persone e il pianeta possano prosperare di pari passo alla rapida digitalizzazione dell'economia globale. 

Con il fine di sostenere il Green Deal europeo, Mastercard ha scelto come sede globale del laboratorio la città di Stoccolma – un luogo da tempo in prima linea nell’innovazione sostenibile, grazie al forte impegno di consumatori, politica e imprese verso la transizione alla green economy.

“Promuovere soluzioni innovative dal risvolto pratico è oggi più che mai necessario per raggiungere gli obiettivi che permettano di contrastare il cambiamento climatico globale”, ha affermato Kristina Kloberdanz, Chief Sustainability Officer di Mastercard. “Man mano che avanziamo nel nostro percorso per dar vita a un'economia digitale sempre più sostenibile, il nuovo Global Sustainability Innovation Lab di Mastercard ci consentirà di co-creare un solido portfolio di soluzioni rispettose dell'ambiente grazie alla collaborazione di imprese e consumatori per salvaguardare il clima”.

Pienamente consapevoli che il consumo dovrà andare nella direzione di modelli più sostenibili per raggiungere gli obiettivi globali di riduzione del carbonio, Mastercard, grazie alla sua ampia rete globale, sta reinventando il futuro del commercio collaborando alla creazione di soluzioni digitali pensate specificatamente per consentire ad aziende, governi e miliardi di consumatori di preservare l’ambiente.  In particolare, il Lab si concentrerà su soluzioni per promuovere una spesa sostenibile, visto che sempre più consumatori desiderano agire in prima persona per l'ambiente e godere di maggiore trasparenza e di metodi di tracciabilità all’interno delle catene del valore coinvolte nella produzione. Ciò per un impatto positivo sia sulle persone che sul pianeta.

L’innovazione come driver per promuovere un impatto sostenibile

Mastercard vanta una consolidata esperienza nello sviluppo di partnership durature con startup innovative nelle regioni nordiche, esattamente dove nascerà il nuovo Lab e dove ha avviato di recente la collaborazione con la fintech svedese Doconomy per la progettazione del Carbon Calculator di Mastercard. Mastercard sta inoltre promuovendo l'innovazione con focus sul clima nel mondo FinTech grazie a ‘Climate Fintech Cards & Payments Challenge’ e il programma di coinvolgimento delle startup ‘Start Path’.

“L'attività umana è senza alcun dubbio responsabile della crisi climatica in atto e proprio per questo motivo spetta a noi trovare una soluzione”, ha affermato Mathias Wikström, CEO di Doconomy. “Lavorando al fianco di Mastercard e dei nostri partner in tutto il mondo, siamo fiduciosi che l'innovazione possa aiutarci a risolvere questa problematica. Per questo motivo è per noi molto stimolante osservare il contributo il Global Sustainability Innovation Lab a supporto dell'azione inclusiva per il clima favorendo il coinvolgimento di istituti bancari di tutto il mondo”.

Le attività di ricerca e sviluppo sono già avviate all’interno del laboratorio – con personale Mastercard dedicato, startup partner e clienti – e il Centro sarà pronto nella primavera del 2022.

Il nuovo Lab nasce grazie alla comprovata expertise di Mastercard nell’innovazione dall’ impatto concreto, in ambiti come ad esempio l’inclusione finanziaria, con l’obiettivo di esplorare come le più recenti tecnologie – 5G, quantistica e Intelligenza Artificiale avanzata – possono essere applicate per far fronte alle più urgenti sfide ambientali. Si articolerà in un Centro R&D, focalizzato su soluzioni per modelli di spesa più sostenibili e sulle catene del valore, e in una piattaforma ‘Labs as a Service’, per riunire partner e clienti nella co-creazione di soluzioni sostenibili a valore condiviso. Infine, il Mastercard Experience Center rappresenterà un punto di contatto chiave per testare in prima persona prodotti e soluzioni per un coinvolgimento diretto.

Tra le priorità iniziali del laboratorio vi è l’implementazione effettiva della funzione Mastercard Carbon Calculator, ora incorporata in tutta la rete globale dell'azienda, affinché quest’ultima sia correttamente utilizzata dai clienti, grazie anche al supporto del team di Doconomy direttamente dal nostro Lab. Il laboratorio esplorerà anche le modalità attraverso le quali Mastercard Provenance, possa continuare a garantire trasparenza non solo in ambito sociale, ma anche nel contesto di iniziative ambientali, consentendo ad empio alle parti coinvolte nella catena di approvvigionamento di prendere decisioni di produzione maggiormente sostenibili.

Per guidare ulteriormente l'azione collettiva per il clima, Mastercard conferma ancora una volta il suo impegno per raggiungere l’obiettivo ‘zero netto’ entro il 2050, avendo recentemente aderito all'iniziativa ‘1.5 degree Supply Chain Leaders’ per affrontare il problema delle emissioni nella sua rete di fornitori. Infine, Mastercard ha riunito oltre 65 partner provenienti da tutto il mondo all’interno della Priceless Planet Coalition, la coalizzazione globale che mira a sostenere la riforestazione attraverso la piantumazione di 100 milioni di alberi.

Photo of Giuliana Abbate
Giuliana Abbate, Communications Italy and Western Europe

Contatti

Edoardo Grandi, Omnicom PR Group
Sara Festini, Omnicom PR Group
Ludovica Marchese, Omnicom PR Group
Marco Alocci, Omnicom PR Group

Mastercard

Mastercard (NYSE: MA), www.mastercard.com

Mastercard è un’azienda tecnologica internazionale che opera nel settore dei pagamenti. Il nostro obiettivo è quello di creare connessioni e promuovere un’economia digitale inclusiva della quale tutti possano beneficiare, ovunque si trovino, grazie a transazioni sicure, semplici, veloci e accessibili. Potendo fare affidamento su dati e reti sicure, sulle partnership e sulla passione, sui nostri prodotti e soluzioni, aiutiamo consumatori, istituti finanziari, governi e aziende a raggiungere il loro massimo potenziale. Il nostro quoziente di rispetto per i valori umani guida la cultura aziendale e tutto ciò che facciamo all’interno e all’esterno dell’azienda. Con la presenza in oltre 210 paesi e territori, stiamo costruendo un mondo più sostenibile che offra opportunità priceless per tutti.

Seguici su Twitter @MastercardNews@MastercardIT e partecipa alla discussione sul Cashless Conversations Blog e abbonati per ricevere le ultime news.